“Pajàssa” e campi d’inverno

Ciao! 🙂

Cosa succede nei nostri campi di mais d’inverno, dopo che è stata raccolta la pannocchia con i suoi preziosi chicchi?

Lo puoi scoprire guardando queste foto: ovviamente non si spreca niente! Infatti le foglie del granoturno e il “gambo” vengono lasciati seccare e poi vengono imballati in grandi balle, che puoi vedere in queste immagini.

A cosa serviranno? Questo materiale, che in piemontese si chiama “Pajàssa”, risulterà abbastanza morbido e verrà usato per creare dei comodi e caldi giacigli per le nostre mucche! 🙂

Una curiosità: una volta non serviva solo per far dormire gli animali: sia i contadini, sia la povera gente, imbottiva i propri materassi di “pajàssa” per crearsi un letto un pò morbido. Lo sapevi?🙂

E come sempre… ti aspettiamo al punto vendita per le nostre verdurine di stagione e le uova fresche! 🙂 Saremo aperti ancora una settimana (fino a Natale) e poi probabilmente chiuderemo per il periodo invernale.

Per qualsiasi dubbio, informazione o prenotazione sulla carne e verdure, contattaci tranquillamente qui su facebook, o al numero +39 339 549 7229; per le uova al 346 4322915 (tramite chiamata o whatsapp, come preferisci!)

2 risposte a ““Pajàssa” e campi d’inverno”

  1. Sono una cliente di Valdellatorre: Io non so chi si interessa di questo sito, ma voglio complimentarmi per il gusto dei contenuti. Buon Natale.

    1. Grazie mille per le gentili parole! 🙂
      E’ sempre bello vedere che il frutto del proprio impegno viene apprezzato! 🙂
      Della parte più tecnologica (siti e facebook) me ne occupo io, Chiara, la figlia di Antonietta e Marco, ovviamente sempre valutando i contenuti insieme a loro e a Fabio, che si occupa delle mucche! 🙂
      Grazie ancora e buonissimo Natale anche a lei! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =

RSS
Follow by Email